Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Dzemaili:

Dzemaili: “Dobbiamo mettere in campo più personalità. Io mi sento in crescita, non vado giudicato solo per i gol”

Doppia seduta quest’oggi per il Bologna a Casteldebole, con una troupe di Sky Sport 24 presente al centro tecnico Niccolò Galli per assistere agli allenamenti dei rossoblù e intervistare alcuni dei protagonisti. Il secondo a presentarsi davanti alle telecamere è stato il capitano Blerim Dzemaili, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Serve personalità – «Cagliari ha rappresentato un passo falso su quello che era stato fino a quel momento il percorso della squadra, in trasferta dobbiamo mettere in campo più personalità e sono fiducioso che ci riusciremo, perché vedo come sta lavorando la squadra».

Non contano solo i gol – «Inzaghi mi sta utilizzando spesso, ma ciò che conta per me è giocare bene, non certo giocare tanto. Mi sento in crescita, spesso vengo criticato perché mi si valuta solo in base ai gol che faccio, ma personalmente il mio primo obiettivo è fare 40 punti, non segnare tanto».

Prossime sfide – «Dopo la sosta dovremo disputare partite importanti per il nostro campionato, sarà fondamentale fare punti contro squadre del nostro livello».