Dzemaili:

Dzemaili: “Saputo ha esaudito il mio desiderio di tornare, pronto a dare tutto per il Bologna”

Adesso è ufficiale: Blerim Dzemaili è di nuovo un giocatore del Bologna. Raggiunto questo pomeriggio a Casteldebole dai microfoni di Bfc Tv, il centrocampista svizzero ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Desiderio esaudito – «Quando ho espresso a Saputo la mia volontà di tornare qui per ragioni personali, lui ha capito immediatamente le mie ragioni e ha dato il suo ok al trasferimento. Questa è una cosa che voglio sottolineare, perché il presidente ha esaudito subito il mio desiderio. Voglio anche rimarcare come i sei mesi in Canada siano stati splendidi, ho trovato un calcio divertente e con meno pressioni, sicuramente molto diverso da quello italiano».

Di nuovo in rossoblù – «Il Bologna ha disputato un girone d’andata davvero importante, esclusa la partita col Torino i ragazzi hanno sempre fatto bene. Squadra e società stanno crescendo, e spero che continueranno a farlo nei prossimi anni».

Che Blerim vedremo – «Io sarò sempre lo stesso, quando giocherò darò tutto quello che ho e cercherò di aiutare i ragazzi più giovani. Sono il giocatore che a Bologna ricordano, ma questo non significa che ogni anno riuscirò a fare nove o dieci gol, è una cosa che mi è riuscita la scorsa stagione. Non voglio che la gente si aspetti questo, mi piacerebbe si pensasse a me come ad uno che non molla mai».

Verso il 100% – «Sono stato fermo un mese dopo due anni quasi senza vacanze, e da circa trenta giorni sto seguendo un programma di recupero per tornare a disposizione molto presto».