Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

tramezzani e sadiku

Gruppo A: Francia e Svizzera avanti a braccetto, l’Albania vince e spera nel ripescaggio

Ha preso il via questa sera, con le ultime due gare del gruppo A, il terzo turno della fase a gironi di Euro 2016. Nel primo match, disputato allo Stade de Gerland di Lione, l’Albania di De Biasi e Tramezzani ha conquistato la sua prima storica vittoria in un grande torneo internazionale, sconfiggendo per 1-0 la Romania. La rete decisiva è stata siglata al 43’ dal centravanti Sadiku, bravo ad avventarsi di testa su un preciso cross di Memushaj sfruttando una goffa uscita del portiere della Fiorentina Tatarusanu. La Nazionale di Iordanescu ha così dovuto dire addio alla manifestazione, mentre l’Albania nutre ancora qualche speranza di essere ripescata tra le quattro migliori terze.
Nella seconda sfida, andata in scena allo Stade Mauroy di Lilla, i padroni di casa della Francia (già qualificati) sono stati fermati sullo 0-0 da una combattiva Svizzera, ma hanno comunque chiuso in vetta alla classifica, precedendo proprio gli elvetici. Da segnalare, oltre a numerose parate di Sommer, le tre traverse colpite dai transalpini: due nella prima frazione con Pogba, entrambe dalla distanza al 13’ e al 17’, e una nella ripresa con un bel destro al volo del solito Payet su traversone di Sissoko al 76’. Il cammino degli uomini di Deschamps e Petkovic, dunque, proseguirà tra il 25 e il 26 giugno negli ottavi di finale.

Gruppo A:
Francia 7 (qualificata)
Svizzera 5 (qualificata)
Albania 3
Romania 1 (eliminata)

© Riproduzione Riservata