Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

marko pjaca

Gruppo D: la Croazia piega la Spagna, iberici contro l’Italia negli ottavi

Adesso è ufficiale: il prossimo lunedì, negli ottavi di finale degli Europei, l’Italia affronterà i campioni in carica della Spagna. Questa sera, infatti, le Furie Rosse sono state sconfitte per 2-1 da una grande Croazia al Nouveau Stade di Bordeaux, al termine di un match vibrante e ricco di colpi di scena. Gli uomini di Del Bosque si sono portati in vantaggio già al 7’ con un tocco a porta sguarnita di Morata, dopo una splendida combinazione tra Silva e Fabregas, ma si sono poi fatti raggiungere poco prima dell’intervallo da un perfetto colpo d’esterno del viola Kalinic su cross dell’interista Perisic.
Nella ripresa i croati, orfani di Modric ma trascinati da Rakitic e da un sontuoso Pjaca (seguito dal Bologna sia nel gennaio che nell’estate del 2015, con l’accordo trovato attorno a 8 milioni e sfumato per problemi di budget), hanno preso in mano le redini del gioco, con gli iberici che hanno però avuto l’occasionissima per rimettere la testa avanti al 72’, quando Sergio Ramos ha sparato addosso a Subasic un rigore concesso per fallo di Vrsaljko su Silva. Srna e compagni, quindi, ne hanno approfittato all’87’ in contropiede, trovando la rete del successo grazie al solito mancino potente e preciso di Perisic. Biancorossi primi nel girone e Spagna che, come detto, dovrà vedersela con gli azzurri, capitati in una parte di tabellone a dir poco infernale (ipotetico quarto contro la Germania e semifinale contro la Francia o l’Inghilterra, solo per citarne alcune).
Nell’altra partita delle 21, disputata allo Stade Bollaert di Lens, la Repubblica Ceca è invece crollata sotto i colpi della Turchia, cedendo alla squadra di Terim la terza posizione e qualche speranza di ripescaggio: 2-0 il risultato finale, con un gran destro dal limite dell’area piccola di Yilmaz al 10’ e una sassata all’incrocio dei pali di Tufan al 65’. Domani sera spazio ai gruppi E ed F per delineare il quadro completo del prossimo turno.

Gruppo D:
Croazia 7 (qualificata)
Spagna 6 (qualificata)
Turchia 3
Repubblica Ceca 1 (eliminata)

© Riproduzione Riservata