Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Fenucci:

Fenucci: “La squadra è quasi al completo, su Skov Olsen siamo fiduciosi. Vogliamo fare una grande stagione”

Oggi pomeriggio a Castelrotto, nell’intervallo tra il secondo e il terzo tempo della lunghissima amichevole tra Bologna e Virtus Bolzano, l’a.d. rossoblù Claudio Fenucci ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport. Ecco le sue parole, suddivise per argomenti principali:

Tutti con Sinisa – «È stato un ritiro particolare, iniziato con la notizia della malattia di Mihajlovic, ci siamo stretti attorno al mister e combatteremo tutti insieme questa battaglia. Se abbiamo deciso di andare avanti con Sinisa non è solo una questione d’affetto, ma soprattutto di stima ed enorme fiducia in lui e nel suo staff».

Gruppo solido – «La squadra ha reagito in maniera molto matura agli ultimi avvenimenti, ogni giocatore si è preso le proprie responsabilità ed è in questo modo che vogliamo proseguire, con l’obiettivo di fare una grande stagione».

Boom di abbonamenti – «I nostri tifosi sono fantastici, ci sono rimasti accanto in ogni momento e il numero degli abbonamenti testimonia bene il loro entusiasmo. Quest’anno il progetto sportivo è stato rilanciato da nuovi investimenti della proprietà, e tutto l’ambiente guarda al futuro con ottimismo».

Mercato – «Non ci sono novità di rilievo, la squadra è quasi al completo, manca solo qualcosina. Riguardo a Skov Olsen, abbiamo constatato che la sua riflessione era realmente dettata da motivi personali, ecco perché gli abbiamo concesso tempo: stiamo parlando di un ragazzo di 19 anni che dovrà allontanarsi per la prima volta dalla sua famiglia e dal suo Paese. Rimaniamo fiduciosi…».