Frosinone-Palermo 2-0: i ciociari tornano in Serie A ma il Palermo presenta ricorso

Frosinone-Palermo 2-0: i ciociari tornano in Serie A ma il Palermo presenta ricorso

Dopo Empoli e Parma, è il Frosinone la terza squadra promossa in Serie A. Nella finale di ritorno dei playoff i ciociari, sconfitti 2-1 al Barbera nel match d’andata, hanno superato 2-0 il Palermo grazie ai gol di Maiello al 52′ (splendido destro a giro dal limite) e Ciano al 96′ (mancino in corsa a chiudere un perfetto contropiede). Grande caos nella ripresa, con un presunto rigore non concesso agli ospiti al 60′ e una serie di gesti antisportivi da parte dei giocatori di casa, che durante il recupero hanno calciato in campo alcuni palloni per ostacolare la manovra avversaria. La gara si è poi conclusa con un minuto d’anticipo, con il pubblico dello Stirpe che ha invaso il terreno di gioco in seguito alla rete del raddoppio.
Il Palermo ha già annunciato che presenterà ricorso attraverso le parole rilasciate dal presidente Giovanni Giammarva ai microfoni di Sky: «Abbiamo preparato la riserva avverso l’omologazione di questo risultato e certamente il Palermo farà ricorso. Non vogliamo esporre adesso le nostre motivazioni, lo faremo nelle sedi più opportune. Ho sentito poi Longo mettere in discussione i nostri bilanci, non avrebbe mai dovuto farlo e quindi potremmo pensare di adire alle vie legali. Se chiediamo la vittoria a tavolino? E’ così che chiedi la riserva».

SERIE A 2018-2019:

Atalanta
Bologna
Cagliari
Chievo
Empoli
Fiorentina
Frosinone
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Milan
Napoli
Parma
Roma
Sampdoria
Sassuolo
Spal
Torino
Udinese

Foto: legab.it