Il Bologna all'opera

Il Bologna all’opera

Il calcio e l’opera finalmente parlano la stessa lingua. Questa mattina al Teatro Comunale di Bologna, dove dal 12 al 22 novembre sarà di scena l’Aida di Giuseppe Verdi, è stata presentata un’iniziativa di collaborazione tra il club e la fondazione lirica della città. Tre opere (Aida, Tosca e Bohème) e tre partite (Sampdoria, Udinese e Fiorentina) saranno oggetto di sconti reciproci per chi deciderà di acquistare un posto all’opera e allo stadio. Per ogni biglietto acquistato al Comunale si può ottenere uno sconto del 50% in tribuna coperta al Dall’Ara, e viceversa del 20% a teatro. Tutti gli abbonati rossoblù, inoltre, potranno godere del 10% di riduzione sui biglietti del teatro per le successive opere del 2018, compresi i concerti sinfonici. I due principali emisferi dell’intrattenimento, il calcio e la musica, tornano così a dialogare. E a suggellare la nuova alleanza sono stati scelti i volti di Petkovic, Donsah e Poli, accanto alle protagoniste femminili di Tosca, Aida e Bohème.