Il messaggio della curva:

Il messaggio della curva: “Onorate la maglia, i giochi son finiti”

«Onorate la maglia, i giochi son finiti». Una frase su due righe, proprio davanti al parcheggio del centro tecnico di Casteldebole, con la data di ieri e la firma Curva Andrea Costa. È il messaggio che i tifosi hanno voluto recapitare alla squadra. La scritta, realizzata nella notte, è rimasta lì diverse ore per poi venire cancellata con della vernice, verosimilmente da qualche addetto del Bologna. Forte e chiaro, in questi giorni sta dunque emergendo tutto il malcontento del tifo rossoblù. Giocatori comunque applauditi anche dopo il 7-1 casalingo patito dal Napoli, dopo la sconfitta con il Milan sono invece piovuti fischi e l’invito a tirare fuori gli attributi. Adesso questa iniziativa dal messaggio esplicito: non bisogna mai mollare, i colori, l’impegno e la determinazione devono venire prima di tutto.