Amadou Diawara e Luca Gotti, vice di Roberto Donadoni

In attesa dell’ufficialità, il Bologna nega a Diawara il permesso di allenarsi col Napoli

Secondo quanto riportato questa mattina dal quotidiano di Napoli Il Mattino, nonostante Amadou Diawara (19) abbia superato le visite mediche effettuate all’inizio della settimana a Castel Volturno (una seconda tranche è prevista per lunedì prossimo a Roma, come da programma), il ragazzo non si sta ancora allenando con la sua nuova squadra. La motivazione? Pare che il Bologna, ancora in attesa della firma sul contratto da parte di Aurelio De Laurentiis, gli abbia negato il permesso. Per rendere ufficiale il trasferimento manca infatti solo il sigillo finale del presidente partenopeo, e solo dopo che sarà stato posto il giovane regista potrà iniziare la sua avventura alla corte del tecnico Maurizio Sarri, anche sul campo.