Il mercato invernale chiuderà il 31 gennaio. De Siervo eletto nuovo a.d. della Lega Serie A

La FIGC ufficializza le date del calciomercato: quello estivo chiude il 17 agosto, quello invernale il 18 gennaio

La FIGC, attraverso un comunicato ufficiale, ha reso note tutte le date del calciomercato 2018-2019, che sarà decisamente più snello: la sessione estiva chiuderà il prossimo 17 agosto alle ore 20, quella invernale inizierà il 3 gennaio 2019 e si concluderà il 18 gennaio sempre alle ore 20. Di seguito, nel dettaglio, le principali norme relative ai termini e alle disposizioni regolamentari in materia di tesseramento.

Accordi preliminari: «È consentito alle società ed ai calciatori di stipulare e depositare presso la Lega della società cessionaria, in originale o tramite posta elettronica certificata, accordi preliminari dalla data di pubblicazione del presente Comunicato (1° giugno 2018, ndr) e fino al 30 giugno 2018».

Opzioni e contro-opzioni: «L’esercizio dei diritti di opzione e contro-opzione previsti nei trasferimenti e nelle cessioni di contratto relativi alla stagione sportiva 2017-2018, deve essere effettuato: da lunedì 18 giugno a mercoledì 20 giugno 2018, per le opzioni; da giovedì 21 giugno a sabato 23 giugno 2018, per le contro-opzioni».

Cessione di contratto stipulato con calciatori professionisti: «Tra le società di Serie A, tra le società di Serie B, tra le società di Serie A e Serie B, nonché dalle Società di Serie C alle Società di Serie A e Serie B: da domenica 1° luglio a venerdì 17 agosto 2018 (ore 20), da giovedì 3 gennaio a venerdì 18 gennaio 2019 (ore 20)».