La Serie A 2017-2018 scatta il 20 agosto. Non ci sarà il Boxing Day

La Serie A 2017-2018 scatta il 20 agosto. Non ci sarà il Boxing Day

La prossima stagione di Serie A scatterà il 20 agosto e terminerà esattamente nove mesi dopo, il 20 maggio. Lo ha deciso la Lega in occasione della seduta di ieri, non accogliendo dunque la richiesta del commissario tecnico Giampiero Ventura di far iniziare il campionato il 13 agosto. Ci saranno comunque delle novità, ad esempio quelle relative alla sosta natalizia. Le festività cattoliche saranno rispettate, niente Boxing Day, si scenderà comunque in campo il 23 dicembre e il 30 dicembre, oltre che il 6 gennaio, per le giornate numero 18, 19 e 20: la sosta sarà dal 7 al 20 gennaio. Altri stop, in questo caso per la Nazionale, il 3 settembre, 8 ottobre, 12 novembre e 25 marzo. Tre i turni infrasettimanali: 20 settembre, 25 ottobre e 18 aprile. Sarà dunque un periodo natalizio all’insegna del campionato ma anche della Coppa Italia: il primo turno sarà infatti il 30 luglio, il secondo i 6 agosto, il terzo il 12 agosto, il quarto il 29 novembre, gli ottavi il 13 e 20 dicembre, i quarti il 27 dicembre e 3 gennaio, le semifinali 31 gennaio (andata) e 28 febbraio (ritorno), e la finale il 27 maggio (data di riserva il 9 maggio).
«La decisione di giocare a Natale e di spostare la sosta a gennaio – ha commentato l’a.d. rossoblù Claudio Fenucci secondo quanto riportato da Stadio – è stata presa a larghissima maggioranza. La consideriamo un’innovazione giusta che va incontro alle esigenze dei tifosi, come dimostrano i dati sull’affluenza di pubblico negli stadi e la visibilità internazionale delle partite nelle Leghe che già da tempo adottano questo calendario. È ovvio che la programmazione delle gare andrà fatta tenendo presente le diverse situazioni degli impianti di gioco».