Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

La Virtus Bologna ribalta Nanterre e vola alle Final Four di Champions League. Zanetti:

La Virtus Bologna ribalta Nanterre e vola alle Final Four di Champions League. Zanetti: “L’avevo promesso a Bucci”

Grande impresa della Virtus Bologna, che ieri sera in un PalaDozza gremito e caldissimo ha sconfitto i francesi di Nanterre 73-58, ribaltando con pieno merito il -8 dell’andata e conquistando l’accesso alle Final Four di Basketball Champions League. Gara di straordinaria intensità quella dei ragazzi di coach Djordjevic, capaci di rimediare a qualche errore di troppo in fase offensiva con la difesa, la grinta e il cuore, trascinati dai 16 punti di M’baye e dai 12 di Kravic ma soprattutto da un’ottima prestazione di collettivo, stringendo i denti su ogni pallone.
Al termine del match, un raggiante Massimo Zanetti ha commentato la vittoria e il passaggio del turno con parole molto belle e significative: «È la serata più bella da quando sono presidente, o quantomeno una delle più belle dopo la promozione dalla A2. Ringrazio Alberto Bucci, che da lassù ci ha messo una mano sulla testa in questa partita: gli avevo promesso che ci saremmo fatti valere in Europa. I tifosi sono stati eccezionali, sono il nostro sesto e settimo uomo. Giocando così possiamo battere chiunque».
L’ultimo atto della competizione andrà in scena dal 3 al 5 maggio, quando capitan Aradori e compagni sfideranno Brose Bamberg (Germania), Telenet Giants Antwerp (Belgio) e Iberostar Tenerife (Spagna). Difficilmente, per ragioni di capienza dell’impianto ospitante, si potrà organizzare l’evento sotto le Due Torri, essendo la Unipol Arena già occupata, ma se ne saprà di più nei prossimi giorni. Nel frattempo il popolo bianconero può far festa e celebrare la sua squadra, l’unica italiana ad aver alzato al cielo più di una coppa europea negli ultimi vent’anni (Eurolega nel 2001 ed Eurochallenge nel 2009), ora alla ricerca di uno storico tris.

Segafredo Virtus Bologna – Nanterre 92 73-58 (17-12, 41-29, 58-44)

Segafredo Virtus Bologna: Punter 9, Martin 2, Pajola n.e., Taylor 8, Baldi Rossi 4, Cappelletti 0, Kravic 12, Chalmers 7, Aradori 5, M’Baye 16, Cournooh 4,  Qvale 6.
Coach: Djordjevic

Nanterre 92: Treadwell 8, Juskevicius 10, Konaté 4, Gamble 2, Invernizzi 5, Pallson 18, Mensah n.e., Carne 0, Pansa n.e., Senglin 11.
Coach: Donnadieu

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognabasket.org