Lunedì 13 marzo l’esordio del Bologna nella Viareggio Cup, di fronte il PSV

Si avvicina l’esordio alla Viareggio Cup per la Primavera del Bologna, che debutterà nella 69^ edizione della Coppa Carnevale tra una settimana esatta. Questa mattina sono stati infatti definiti i calendari della fase a gironi, e i ragazzi di Paolo Magnani, inseriti nel gruppo 5 con PSV, Sassuolo e Pisa, scenderanno in campo lunedì prossimo alle 15 contro la squadra olandese allo stadio Le Ripaie di Volterra (PI). L’impegno successivo sarà mercoledì 15, con fischio d’inizio alle 14 contro i neroverdi al Bresciani di Viareggio (LU), poi il terzo match sabato 18 alle 15 contro i toscani sempre al Bresciani di Viareggio. Le gare ad eliminazione diretta scatteranno mercoledì 22 con gli ottavi di finale. Per quanto riguarda invece il campionato, i rossoblù sono reduci dal successo in trasferta per 3-1 sul Genoa ottenuto sabato scorso grazie al gol di Silvestro e alla doppietta di Tabacchi.

Foto: bolognafc.it

9 Responses

  1. Roberz

    Speriamo in qualche diretta tv.
    Ne approfitto, avevo già fatto questa domanda, nessuno mi ha risposto: che fine ha fatto Valencia?
    Ne ha parlato, con una velocissima battuta, solo Pagliuca che ha detto che “è aggregato alla prima squadra”.
    Qualcuno sa qualcosa di più?

        1. Roberz

          Grazie mille ad entrambi, perché era un tarlo. Vorrà dire che per il ritiro di questa estate abbiamo già un osservato speciale da seguire.
          In barba ai “civili utenti” che stanno ricoprendo d’insulti i nostri giocatori.

          1. solobfc

            Io cerco di guardare le cose nel complesso. Annata stortissima per la prima squadra certo, ma tanti giocatori interessanti: qualcosa di buono succederà. Grande lavoro sulle giovanili in compenso, e risultati che iniziano a vedersi in modo tangibile, giovani apparentemente buoni che arrivano in prima squadra e – addirittura – acquisti per la primavera, roba mai vista prima.

            Secondo me molti scordano la chiave di tutti i discorsi della società: crescita. Ogni tanto gira male, ma ci sono progetti talmente lunghi e complessi davanti che qualche intoppo è statistica. Finchè non siamo in piena lotta retrocessione è – quasi – tutto gestibile, basta avere pazienza e fiducia.

  2. antozo

    da questo torneo mi aspetto la consacrazione di Okwonkwo, Silvestro e Tabacchi (e peccato per Brignani,ma tornerà fortissimo).
    FORZA RAGAZZI, quest’anno rischiate d’esser voi il Bologna migliore…

    1. Max

      Io ho semore ammesso di non amare i colored ma sicuramente se dobbiamo puntare su qualcuno punterei molto su djbril tra l’altro nato in Italia e okwonkwo i veri bomber della peimavera srmpre in goal si azione, il primo anno 99 con una marea di goal l’anno scorso e 5 fatti quest’anno con pochissime presenze lasciato in panchina per far giocate chi non segna, il secondo già quasi pronto per la prima squadra. Loro se avranno spazio saranno i veri protagonisti del viareggio e non faranno rimpiangere quello dell’anno scorso.