Magnani:

Magnani: “Vogliamo arrivare fra le prime quattro. Okwonkwo è un valore aggiunto”

Oggi la web TV ufficiale del Bologna ha intervistato l’allenatore della Primavera rossoblù Paolo Magnani, che ha commentato le recenti ottime prestazioni dei suoi ragazzi e ha fissato gli obiettivi per il rush finale di campionato.

Ottimo momento – «Abbiamo ottenuto due belle vittorie contro la Roma e a Cagliari, ora dobbiamo restare concentrati perché mancano tre partite e vogliamo cercare di arrivare tra le prime quattro».

Calendario – «Vogliamo raggiungere il Genoa, è chiaro che ogni partita fa storia a sé ma sulla carta abbiamo un calendario più agevole rispetto a loro, anche se ci sono varie dinamiche da considerare. L’importante, comunque, è fare la corsa su noi stessi e conquistare più punti possibile».

Record di punti – «Sì, me l’anno detto, sarebbe bello battere un record che il Bologna non raggiunge da quasi vent’anni, ma questa sarebbe solo una cosa in più per i ragazzi, l’importante è qualificarsi per la Primavera 1 del prossimo anno (la prima serie della Primavera dal 2017-2018 con girone unico a 16 squadre, ndr) senza dover fare troppi calcoli».

Okwonkwo decisivo – «Fortunatamente Orji è tornato, perché davanti abbiamo parecchie assenze, come Tabacchi, Negri e Nasif. Ha qualcosa in più rispetto alla categoria, è un valore aggiunto, cerchiamo di sfruttare al massimo le sue qualità».