Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Minutaggio alto per quasi tutti rossoblù impegnati in Nazionale, oggi tocca a Svanberg, Helander e Mbaye

Minutaggio alto per quasi tutti rossoblù impegnati in Nazionale, oggi tocca a Svanberg, Helander e Mbaye

Negli ultimi giorni i giocatori del Bologna impegnati in Nazionale (13 in totale) hanno iniziato ad affrontare i rispettivi impegni. Ecco un breve riepilogo dei rossoblù scesi in campo finora:

  • Arturo Calabresi – 15/11 a Ferrara (amichevole), Italia-Inghilterra Under 21 1-2: subentrato al 21’ pt come terzino destro in un 4-3-3, in campo per 69 minuti;
  • Gabriele Corbo – 16/11 a Recanati (amichevole), Italia-Ungheria Under 19 2-3: titolare come difensore centrale destro in un 4-3-3, in campo per 90 minuti;
  • Giancarlo Gonzalez – 16/11 a Rancagua (amichevole), Cile-Costa Rica 2-3: titolare come difensore centrale in un 5-3-2, in campo per 90 minuti, ammonito al 16’ st;
  • Ilias Koutsoupias – 14/11 a Stara Zagora (qualificazioni Europei), Grecia-Gibilterra Under 19 4-0: subentrato al 15’ st come mezzala destra in un 4-5-1, in campo per 30 minuti;
  • Ladislav Krejci – 15/11 a Gdansk (amichevole), Polonia-Repubblica Ceca 0-1: in panchina per 90 minuti;
  • Adam Nagy – 15/11 a Budapest (Nations League), Ungheria-Estonia 2-0: titolare come mediano destro in un 4-2-3-1, in campo per 90 minuti, propizia il gol del 2-0 al 24’ st;
  • Riccardo Orsolini – 15/11 a Ferrara (amichevole), Italia-Inghilterra Under 21 1-2: subentrato al 35’ st come ala destra in un 4-3-3, in campo per 10 minuti;
  • Erick Pulgar – 16/11 a Rancagua (amichevole), Cile-Costa Rica 2-3: titolare come mediano sinistro in un 4-2-3-1, in campo per 90 minuti;
  • Lukasz Skorupski – 15/11 a Gdansk (amichevole), Polonia-Repubblica Ceca 0-1: titolare, in campo per 90 minuti.

Stasera la Svezia di Filip Helander e Mattias Svanberg sfiderà a Konya la Turchia in Nations League, mentre il Senegal di Ibrahima Mbaye se la vedrà con la Guinea Equatoriale a Bata in un match valido per le qualificazioni alla Coppa d’Africa 2019. Di nuovo in campo anche il giovane Ilias Koutsoupias con la sua Grecia Under 19, di scena a Stara Zagora contro la Romania per conquistare un posto nei prossimi Europei di categoria.

Foto: mlsz.hu