Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Mondiali: la Svezia elimina la Svizzera. Debutto col sorriso per Krafth, Dzemaili torna a casa

Mondiali: la Svezia elimina la Svizzera. Debutto col sorriso per Krafth, Dzemaili torna a casa

Si è conclusa negli ottavi di finale l’avventura della Svizzera di Blerim Dzemaili ai Mondiali di Russia. Nel pomeriggio, infatti, gli elvetici sono stati sconfitti per 1-0 dalla Svezia, in rete al 66′ grazie ad una rasoiata di Forsberg deviata nella propria porta da Akanji. Il centrocampista del Bologna è rimasto in campo per 73 minuti, sfiorando anche il gol in un paio di circostanze, prima di essere sostituto dall’ex Fiorentina Haris Seferovic. Grande gioia, sul versante opposto, per gli altri due rossoblù Bologna Filip Helander ed Emil Krafth, con quest’ultimo che ha fatto il suo debutto assoluto nella competizione a dieci minuti dal termine del match, disimpegnandosi bene sulla corsia di destra. Nel prossimo turno la Nazionale del c.t. Jan Andersson se la vedrà con la vincente di Colombia-Inghilterra, in programma questa sera alle 20.

Foto: fifa.com