Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Presentato il progetto Bologna FC 1909 eSports

Presentato il progetto Bologna FC 1909 eSports

Il Bologna FC 1909 fa il suo ingresso nel mondo degli eSports, gli sport elettronici praticati a livello professionistico, e dalla collaborazione con eSports Academy nasce il progetto Bologna FC 1909 eSports, presentato oggi pomeriggio nella sala stampa di Casteldebole alla presenza dell’amministratore delegato rossoblù Claudio Fenucci, dell’head of merchandising Tommaso Giaretta e dal fondatore di eSports Academy Massimiliano Renzi.
In rapida ascesa a livello mondiale, gli eSports sono stati riconosciuti come attività sportiva dal CIO, il Comitato Olimpico Internazionale, che ne sta valutando l’inserimento tra le discipline per i Giochi Olimpici del 2024. L’interesse attorno al mondo eSports è in continua crescita e in Italia conta oltre 17 milioni di gamer e un fatturato di 1,5 miliardi di euro.
eSports Academy nasce nel gennaio del 2017 con l’obiettivo di valorizzare i giochi elettronici attraverso percorsi mirati alla divulgazione dei valori dello sport quali il rispetto delle regole e dell’avversario e sui principi etici che contraddistinguono il mondo sportivo.
Le attività principali di eSports Academy sono progettazione, consulenza, organizzazione di eventi e scouting di gamer emergenti: ESA si è distinta nel panorama italiano per numerose iniziative, prima su tutte quella di essere stata la prima a portare negli eSports società calcistiche di Serie A.
Uno degli obiettivi del team Bologna FC eSports è dare ai propri tifosi più giovani la possibilità di avvicinarsi alla squadra del cuore coinvolgendoli in molteplici attività sul territorio. A tal fine verrà inaugurata a Bologna la prima Academy d’Italia, che potrà coinvolgere sempre di più i tifosi del settore eSports e farli ambire a diventare un giorno le nuove stelle del Bologna eSports.
Il team rossoblù eSports sarà composto da due player: il capitano Giacomo Bortolani e Marco Barbieri.
Giacomo ‘Bortowins’ Bortolani, 23 anni di Bologna, è da sempre tifoso rossoblù e appassionato di videogame. Con l’arrivo del competitive su FIFA 18 modalità FUT ha ottenuto varie top 100 mondiali sia settimanali che mensili. In FIFA 19 ha già raggiunto 2 top 100 mensili, 4 settimanali e ha vinto 2 Gfinity Cup. In questo momento su Xbox One è il 71° al mondo nel Global Ranking con 89 punti. Il suo modulo preferito è il 4-2-3-1.
Marco ‘Barba_21’ Barbieri, 23 anni di Fano, ha iniziato ad interessarsi al competitive con FIFA 18 e ha ottenuto varie top 100 mondiali. Ha inoltre vinto 2 tornei organizzati da King Sport. In questo momento su PS4 è il 237° al mondo con 80 punti. Sono due i suoi moduli preferiti: 4-2-3-1 e 4-4-2.
I canali ufficiali su cui seguire le attività di Bologna FC 1909 eSports sono bolognafc.it/esports e, su Instagram, @BFC1909ESPORTS.

Fonte e foto: bolognafc.it