Rocambolesco 3-3 della Primavera a Verona sotto gli occhi di Bigon, Di Vaio e Fusco

Rocambolesco 3-3 della Primavera a Verona sotto gli occhi di Bigon, Di Vaio e Fusco

Finisce con un rocambolesco 3-3 il match tra il Verona e il Bologna Primavera disputato oggi pomeriggio. Doppio vantaggio dei padroni di casa, a segno prima con Tupta al 9′ e poi con Bearzotti al 29′, ma nella ripresa ecco la veemente reazione dei rossoblù. Al 55′ la rete di Brignani che riapre le speranze dei ragazzi di Troise, al 60′ arriva anche il gol del pareggio con il neo acquisto Mutton, prelevato in prestito dall’Inter, e al 63′ e addirittura il sorpasso con Pellacani. A rimettere le cose a posto per l’Hellas, rimasto anche in dieci uomini al 68′ per l’espulsione di Perazzolo, ci pensa Stefanec al 70′. Finisce così pari e patta sotto gli occhi di Filippo Fusco, Riccardo Bigon e Marco Di Vaio, questi ultimi due arrivati in Veneto per osservare da vicino i progressi di Felipe Avenatti.

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it