Saputo pensa a Domenicali nel Bologna. Entra il cognato Raffaele

Saputo pensa a Domenicali nel Bologna. Entra il cognato Raffaele

Un ruolo di primo piano in Formula 1 ai vertici della Scuderia Ferrari, di cui è stato direttore della gestione sportiva dal 2008 al 2014. Stefano Domenicali, ora presidente e amministratore delegato di Lamborghini, ieri sera non ha assistito a Bologna-Inter in compagnia di Joey Saputo per caso. Fra le idee del chairman c’è infatti anche quella di far entrare nel CdA del club l’uomo che alle rosse di Maranello ha regalato importanti risultati, tra i quali un primo posto nel mondiale costruttori del 2008. Altri scenari vedono poi un ulteriore innesto tra gli uomini di fiducia del magnate canadese: si tratta del fratello della moglie Carmie, Raffaele Frassetti, che andrà a ricoprire un ruolo all’interno dell’organigramma rossoblù.

© Riproduzione Riservata