Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Skorupski:

Skorupski: “A Bologna per tornare protagonista, ho già parlato con Inzaghi e mi ha caricato moltissimo”

Da qualche ora è ufficiale: a partire dalla prossima stagione sarà Lukas Skorupski a difendere la porta del Bologna. Il portiere polacco classe 1991 è stato prelevato dalla Roma per 9 milioni di euro (più un massimo di 0,5 milioni di bonus e il 25% su un’eventuale rivendita da riconoscere ai giallorossi), mentre Antonio Mirante ha compiuto il percorso portando nelle casse felsinee 4 milioni. Nel pomeriggio, dopo aver completato le visite mediche e firmato un contratto fino al 2023, il nuovo guardiano dei pali rossoblù ha rilasciato alcune dichiarazioni a Bfc Tv:

Numero 1 – «Sono venuto qui per giocare, per fare il titolare, e sono contento di essere arrivato in una grande società come il Bologna. Ho già parlato con il mister e mi ha caricato moltissimo, spero che quest’anno faremo tutti insieme una grande stagione».

Grandi motivazioni – «Credo che i miei due anni a Empoli siano stati buoni, anche se il secondo siamo retrocessi, poi sono tornato a Roma e ho fatto il secondo di Alisson, che adesso è uno dei migliori portieri al mondo. La mia scelta di venire qui nasce appunto dalla voglia di giocare e di essere protagonista, proprio come a Empoli».

Mondiale mancato – «Dovevo essere lì con la Polonia ma mi sono procurato un piccolo infortunio (problema di lieve entità all’anca, ndr), ora però sto benissimo e non vedo l’ora di iniziare».