Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Ulivieri vicepresidente federale. Gazzoni:

Tanti auguri a Giuseppe Gazzoni, grande uomo e grande presidente

Giuseppe Gazzoni Frascara non è solamente l’uomo che ha portato a Bologna grandissimi campioni come Roberto Baggio, Beppe Signori, Kennet Andersson, Igor Kolyvanov, Julio Ricardo Cruz, Gianluca Pagliuca e molti altri, ma anche e soprattutto colui che ha ridato nuova vita al club dopo il rovinoso fallimento del 1993. I prestigiosi piazzamenti in Serie A e le esaltanti cavalcate in Coppa Uefa e Coppa Italia di fine anni Novanta hanno radici che affondano in un terreno fatto di tenacia e programmazione, ma anche di sofferenza e pazienza, con due anni di fila trascorsi nell’inferno della C1 e un campionato di B vinto dopo un’emozionante rimonta nelle ultime sei giornate.
Il 19 dicembre 2014 Gazzoni, che con grande forza e dignità è riuscito a rialzarsi dopo i soprusi subiti nel periodo di Calciopoli e l’amara retrocessione del 2005, è stato nominato presidente onorario della società rossoblù per espressa volontà di Joe Tacopina, uscito poi di scena. Oggi, nel giorno del suo 81° compleanno, sono davvero moltissime le manifestazioni di stima e riconoscenza che un po’ ovunque i tifosi felsinei stanno esprimendo nei confronti di una persona perbene e di un grande patron. Proprio com’era avvenuto nel marzo del 2015, quando al suo ritorno al Dall’Ara la Curva Bulgarelli lo aveva accolto con lo striscione: «Bentornato presidente, e scusaci».
A questo affettuoso coro uniamo anche la nostra voce, con la speranza che il suo più recente successore Joey Saputo possa seguire le sue orme e riportare in alto, sempre più in alto, il nome del Bologna. TANTI AUGURI PRESIDENTE!

Foto: bolognafc.it