Rassegna stampa 28/03/2018

Torneo di Viareggio: Bologna-Cagliari 1-1, Valencia tiene accese le speranze rossoblù

Seconda partita al Torneo di Viareggio 2018 per il Bologna e primo punto conquistato dai ragazzi di Troise, che allo stadio Bresciani impattano 1-1 contro il Cagliari, capolista in Primavera 2. Sotto una pioggia torrenziale e su un campo ai limiti del praticabile, i rossoblù si portano vantaggio al 20’ con Valencia, bravo a sradicare la sfera dai piedi di Colarieti e a trafiggere Daga con un gran destro da fuori area. Dopo appena dieci minuti arriva però il pareggio dei sardi, grazie ad una splendida rovesciata del centravanti Camba, e nel finale di tempo Pattarello si divora il gol del nuovo vantaggio sprecando da sottomisura un perfetto suggerimento di Krastev. Da segnalare anche un problema muscolare occorso al nigeriano Kingsley, sostituito nell’intervallo da Mazza.
Nella ripresa si gioca a pallanuoto più che a calcio, ma le emozioni non mancano: in avvio colpo di testa alto di Mutton e, sul ribaltamento di fronte, doppio intervento di Ravaglia su Doratiotto, poi lo stesso Ravaglia rischia di combinare una clamorosa frittata rinviando addosso a Camba. Al 15’ Pattarello impegna Daga con un velenoso mancino dal limite, in seguito è Krastev a divorarsi il 2-1 calciando addosso al portiere avversario da posizione favorevole. Il Cagliari prova a rendersi pericoloso con un serie di cross nel mezzo, ma nessuno degli attaccanti di mister Canzi riesce a trovare la deviazione vincente. Nel recupero il terzino Ghini viene espulso per un fallo di reazione, ma il Bologna non rischia più nulla e la gara si chiude in parità. Stasera alle 20:30 l’altra sfida del girone B tra Rīgas e Deportes Quindío, domenica mattina il match decisivo contro i colombiani per l’accesso agli ottavi di finale.

© Riproduzione Riservata