23 convocati per Roma, c'è anche il baby Frabotta

Torneo di Viareggio, il Bologna impatta 0-0 con il Sassuolo

Allo stadio Bresciani di Viareggio va in scena la sfida fra le formazioni Primavera di Bologna e Sassuolo, una sorta di rivincita dopo la vittoria dei rossoblù domenica pomeriggio in Serie A. Dopo il successo per 3-0 sul PSV Eindhoven, il tecnico Magnani riparte dall’ormai consueto 4-2-3-1 ma effettua un massiccio turnover un po’ in tutti i reparti, con Valencia comunque confermato davanti alla difesa e Okwonkwo spostato nel ruolo di prima punta al posto di Castelletti.
Sassuolo molto pericoloso già al 6’ con una rasoiata di Abelli dal limite che coglie il palo alla sinistra di Sarr, sul versante opposto è invece Pattarello a scaldare i guantoni di Vitali con due conclusioni velenose fra il 10’ e il 13’. Al 15’ Franchini impegna Sarr con un destro secco dalla distanza, mentre al 21’ Okwonkwo si libera alla grande in area ma da sottomisura calcia alle stelle. È di fatto quella l’ultima emozione di un primo tempo abbastanza soporifero che si chiude a reti bianche.
Nella ripresa, anche grazie agli ingressi di Frabotta, Silvestro e Faiola, decisamente meglio il Bologna, anche se i primi due tiri nello specchio portano la firma di Caputo al 12’ e Abelli al 18’. Al 21’ ci prova Silvestro, il cui mancino dai sedici metri si perde a lato di un soffio, ma l’azione più pericolosa va in scena al 23’: mischia in area, botta di Faiola respinta sulla linea da Abelli, nuovo traversone di Tabacchi e incornata di Bianconi che sfiora la traversa. Nel finale un paio di incursioni di Okwonkwo mettono nuovamente i brividi alla retroguardia neroverde, che comunque riesce a reggere l’urto e a mantenere inviolata la propria porta.
Un pareggio giusto in questa seconda giornata della fase a gruppi, che per quanto riguarda il girone 5 verrà completata alle 20 dalla sfida fra Pisa e PSV. Nel frattempo, Bologna e Sassuolo restano appaiate al comando a quota 4 punti, con i felsinei momentaneamente in vetta per via di una migliore differenza reti. L’accesso agli ottavi di finale resta quindi un obiettivo alla portata dei giovani rossoblù, che torneranno in campo sabato pomeriggio, a partire dalle 15 sempre a Viareggio, contro i nerazzurri di mister Grandoni.

IL TABELLINO

BOLOGNA (4-2-3-1): Sarr; Tazza, Cestaro, Bianconi, Callegari (1’ st Frabotta); Ghini, Valencia (1’ st Silvestro); Pattarello (20’ st Faiola), Trovade, Tabacchi (44’ st Negri); Okwonkwo.
All.: Magnani

SASSUOLO (4-3-3): Vitali; Gambardella, Ravanelli, Rossini, Masetti; Viero (10’ st Caputo), Abelli, Marin; Franchini, Scamacca, Romairone (32’ st Tinterri).
All.: Mandelli

Arbitro: Angelucci di Foligno
Ammoniti: 45’ pt Viero (S), 33’ st Silvestro (B)
Espulsi:
Marcatori:
Recupero: 1’ pt, 3’ st

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it