Tragico lutto per la Fiorentina, a 31 anni è morto nel sonno il capitano Davide Astori

Tragico lutto per la Fiorentina, a 31 anni è morto nel sonno il capitano Davide Astori

Il capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale Davide Astori, 31 anni, è morto in nottata nell’albergo di Udine dove la squadra viola era in ritiro in vista della partita di oggi pomeriggio contro l’Udinese. Dalle prime informazioni raccolte, a causare la morte del giocatore sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. Il match della Dacia Arena, al pari di Genoa-Cagliari (Astori ha vestito la maglia del club sardo dal 2008 al 2014), è stato rinviato a data da destinarsi per decisione del commissario della Lega Serie A Giovanni Malagò.