Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Troise e Mazza, toccante lettera a Niccolò Galli:

Troise e Mazza, toccante lettera a Niccolò Galli: “Questa indimenticabile annata è per la tua famiglia”

Emanuele Troise e Leonardo Mazza, allenatore e capitano del Bologna Primavera che quest’anno ha conquistato nell’ordine il Torneo di Viareggio, la promozione in Primavera 1 e la Supercoppa Primavera 2, hanno scritto una toccante lettera a Niccolò Galli, indimenticabile ex difensore rossoblù scomparso il 9 febbraio 2001 a soli 17 anni. Di seguito il testo integrale, pubblicato sul sito ufficiale del club felsineo.

A Niccolò.

«Vogliamo dedicare questa indimenticabile annata alla famiglia Galli. Il centro sportivo prende il suo nome e non potrebbe essere altrimenti. Purtroppo non abbiamo avuto l’onore di conoscerlo personalmente, ma da quanto ascoltato e raccontato era l’esempio e il prototipo di ragazzo necessario a tutti i compagni per diventare grandi calciatori. Il Settore Giovanile del Bologna sta facendo leva su questi principi, soprattutto umani.
Caro Niccolò, ogni ragazzo che viene selezionato ed entra nel Bologna FC deve essere consapevole che da quel giorno, oltre ad onorare la nostra gloriosa maglia, deve tenere alto il nome di una grande promessa del calcio italiano ma soprattutto di un ragazzo che stava costruendo attraverso sacrificio, lealtà e determinazione la propria carriera interrotta poi da un duro destino. La Primavera 2018/19 ti rappresenta in tutto e per tutto, e di questo siamo fieri ed orgogliosi. Siamo sicuri che tanti ragazzi continueranno su questa strada provando nel loro piccolo a tenere vivo il ricordo di un grande campione mancato.
L’amore aiuta a scrivere ciò che non osiamo dire».

Il Mister Emanuele Troise
Il Capitano Leonardo Mazza

Foto: bolognafc.it