Undici giocatori del Bologna convocati in Nazionale

Come riportato poco fa sul sito ufficiale del Bologna, sono ben undici i rossoblù che dopo la gara di Torino si aggregheranno alle rispettive Nazionali, impegnate in tutto il mondo fra gare amichevoli e di qualificazione ai Mondiali o alle varie rassegne continentali. Menzione speciale per Emil Krafth, che con le positive prestazioni di questo inizio stagione si è guadagnato nuovamente la chiamata della Nazionale maggiore svedese. Ecco nel dettaglio tutte le convocazioni:

  • Erick Pulgar – 2/9 ad Asunción, Paraguay-Cile, qualificazioni Mondiali; 7/9 a Santiago, Cile-Bolivia, qualificazioni Mondiali;
  • Emil Krafth – 6/9 a Stoccolma, Svezia-Olanda, qualificazioni Mondiali;
  • Saphir Taider – 6/9 ad Algeri, Algeria-Lesotho, qualificazioni Coppa d’Africa;
  • Blerim Dzemaili – 6/9 a Basilea, Svizzera-Portogallo, qualificazioni Mondiali;
  • Ibrahima Mbaye – 3/9 a Dakar, Senegal-Namibia, qualificazioni Coppa d’Africa;
  • Adam Nagy – 6/9 a Torshavn, Fær Øer-Ungheria, qualificazioni Mondiali;
  • Marios Oikonomou – 1/9 a Eindhoven, Olanda-Grecia, amichevole; 6/9 a Faro, Gibilterra-Grecia, qualificazioni Mondiali;
  • Ladislav Krejci – 31/8 a Mlada Boleslav, Rep. Ceca-Armenia, amichevole; 4/9 a Praga, Rep. Ceca-Irlanda del Nord, qualificazioni Mondiali;
  • Deian Boldor – 2/9 a Medias, Romania-Lussemburgo Under 21, qualificazioni Europei; 6/9 ad Aalborg, Danimarca-Romania Under 21, qualificazioni Europei;
  • Adam Masina – 2/9 a Vicenza, Italia-Serbia Under 21, qualificazioni Europei; 6/9 a La Spezia, Italia-Andorra Under 21, qualificazioni Europei;
  • Federico Di Francesco – 2/9 a Vicenza, Italia-Serbia Under 21, qualificazioni Europei; 6/9 a La Spezia, Italia-Andorra Under 21, qualificazioni Europei.