Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Ventura snobba Verdi, solo tre minuti per il fantasista rossoblù in Olanda-Italia

Ventura: “Credo che Verdi abbia preso la strada giusta”

Nel suo tour presso i club della nostra Serie A, oggi il c.t. della Nazionale Giampiero Ventura ha fatto tappa a Casteldebole. Parole di elogio per la società rossoblù e un occhio di riguardo per Simone Verdi.

La visita centro tecnico – «Sono qui anche per far sapere che la Federazione monitorizza tutti, che c’è voglia di rinnovare, e per farlo servono forze nuove. Stiamo facendo un giro tra i ritiri chiedendo anche la disponibilità in futuro ad avere qualche volta i giocatori per poter lavorare insieme. Faccio i complimenti al centro e alla struttura: l’avevo già vista, ma stanno facendo ulteriori migliorie e oggi non si può prescindere da un centro così, quindi complimenti al Bologna».

Il campionato del Bologna  – «Credo che il Bologna stia mantenendo, più o meno, le aspettative. Il campionato è appena cominciato e c’è ancora molto da fare, ma mi sembra che ci siano buone individualità che si stanno mettendo in luce. Credo si stia disputando una stagione consona a quelle che penso siano le aspettative della società. L’augurio, egoisticamente parlando, è che sforni più giovani possibile da poter proporre in maglia azzurra nell’immediato futuro».

L’ottimo momento di Verdi – «Simone è un giocatore che conosco perché ha già lavorato con noi e mi pare stia acquisendo la maturità necessaria per potersi ritagliare uno spazio in futuro, magari anche velocemente. Dipende da lui ma credo abbia preso la strada giusta per diventare un protagonista di questo campionato».