Beneficenza Di Vaio per Bimbo Tu Onlus

Beneficenza Di Vaio per Bimbo Tu Onlus

Un privilegio ed un vanto per la redazione della testata giornalistica Zerocinquantuno quello di sostenere mediaticamente il prezioso lavoro di raccolta benefica portato avanti dal Bologna FC 1909 e dall’ex capitano rossoblù Marco Di Vaio, in collaborazione con Bimbo Tu Onlus, per il sostegno della nobile progettualità dell’associazione. Oggi Bimbo Tu sogna di realizzare nel cuore di San Lazzaro di Savena il progetto di accoglienza aperto alle famiglie che desiderano stringersi attorno al piccolo paziente che affronta la più ingiusta e dura battaglia contro la malattia. Per far sentire il calore di casa lontano da casa. Per regalare momenti di gioia e condivisione o privacy e relax. Per riunire papà, mamma, fratelli, nonni e zii e trasmettere al piccolo la forza di affrontare con coraggio le cure.
Aste benefiche sulla piattaforma eBay (Beneficenza Di Vaio) con tanti cimeli originali e certificati donati dal Bologna FC 1909 e dai più grandi campioni della serie A 2017-2018 per l’importante causa. Seguendo ogni giorno la pagina Facebook Beneficenza Di Vaio e, da oggi, anche i tradizionali canali ZO, potrete unire alla soddisfazione di ricevere un oggetto unico quella ben più grande di aver contribuito al sostegno dell’opera dell’Associazione Bimbo Tu Onlus. «Ci sono partite durissime che purtroppo non si disputano nei campi di gara – commenta il direttore di Zerocinquantuno Mattia Grandi − ma lontano dalle luci della ribalta, e quando queste battaglie riguardano i bambini abbiamo l’obbligo di fermarci a riflettere sull’importanza del dono della vita e sul concreto sostegno all’opera quotidiana di associazioni come la Bimbo Tu Onlus, che in maniera silente si adoperano per portare conforto e sorriso. ZO condividerà attraverso ogni suo canale mediatico tutte le iniziative benefiche nella speranza di allargare ulteriormente la platea ricettiva per la delicata tematica. Grazie a Marco Di Vaio, capitano vero dentro e fuori dal campo, al Bologna FC 1909, a tutti i volontari e al personale Bimbo Tu Onlus: da oggi lotteremo insieme!».