Di Liborio partner di Zerocinquantuno

Zerocinquantuno è lieta di annunciare l’accordo per una partnership commerciale con il brand Di Liborio, giovane firma che bagna le proprie radici nella grande tradizione dell’alta moda “made in Italy” e racconta di una storia di successo che abbraccia passato, presente e futuro. Sullo sfondo l’intramontabile figura di Franco Mattioli, ex socio di Gianfranco Ferrè e simbolo di un movimento fashion tricolore di fama mondiale. Il prezioso filo conduttore è rappresentato da Giorgia Mattioli, figlia del grande imprenditore bolognese e Liborio Capizzi, designer dal genio creativo per 16 anni braccio destro di Ferrè. Il presente ed il futuro portano il nome di Alessandro Berna, giovane e passionale erede dell’arte di casa Mattioli. La startup diventa splendida realtà attraverso un quotidiano impegno che collega l’arteria pulsante dell’atelier di via Maroncelli in Milano al cuore di una genesi radicalmente felsinea. Tre etichette: Rossa, per la collezione prêt-à-porter che anima l’ampio immaginario esplorativo ed artistico di Liborio Capizzi; Nera, una autentica rivisitazione dei capi che ammicca alla suggestione degli atelier del secolo scorso; Bianca per una proposta di un servizio sartoriale dove il feeling tra il cliente ed il coutourier è il vero protagonista.