Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Zerocinquantuno al fianco del Nordest flagellato dal maltempo

Zerocinquantuno al fianco del Nordest flagellato dal maltempo

La scorsa settimana Trentino e Veneto sono state colpite dalla peggiore ondata di maltempo dell’ultimo mezzo secolo, che ha seminato devastazione e causato danni per miliardi di euro. Parliamo di terre popolate da gente che non ama lamentarsi, preferendo rimboccarsi le maniche e rialzare subito la testa, ma quegli splendidi paesaggi di montagna sono patrimonio di tutti noi italiani. È quindi nostro dovere aiutare la loro ricostruzione, a maggior ragione quando alle porte c’è una stagione invernale che non è a rischio e dovrà comunque portare in quelle zone tanti turisti, come di consueto.
A tal proposito, la Protezione Civile ha attivato il numero 45500 per consentire ai cittadini di effettuare donazioni alle regioni maggiormente colpite dal maltempo: i fondi verranno ripartiti in rapporto all’entità dei danni. Con ogni chiamata o SMS si possono donare 2 euro.
Molto importante e degna di lode anche l’iniziativa promossa dall’illustre collega Enrico Mentana in collaborazione con LA7 e Corriere della Sera, che hanno aperto un apposito conto corrente al fine di raccogliere denaro per il risanamento delle aree boschive del Nordest. Queste le coordinate:

Banca Prossima S.p.A.
Bonifico bancario intestato a: ‘Un aiuto subito per i boschi devastati del Nordest’
IBAN: IT05H0335901600100000162667
Codice semplificato: 9742