'David tra le nuvole', la Fondazione Polito lancia un fumetto in favore del Passaporto Ematico. Anche Mihajlovic tra i sostenitori

‘David tra le nuvole’, la Fondazione Polito lancia un fumetto in favore del Passaporto Ematico. Anche Mihajlovic tra i sostenitori

Un fumetto per sensibilizzare all’approvazione e alla diffusione in tutte le società sportive del Passaporto Ematico, un lodevole progetto sostenuto dalla Fondazione Fioravante Polito con il patrocinio del CONI e della FIGC e l’appoggio di numerosi protagonisti del mondo del calcio come Gabriele Gravina, Maurizio Stirpe, Claudio Ranieri, Eugenio Corini, Eusebio di Francesco, Zdenek Zeman, Simone Inzaghi, Walter Mazzarri, Serse Cosmi, Marco Baroni e Sinisa Mihajlovic.
Per la realizzazione di David tra le nuvole (questo il titolo dell’opera), che racconta la vita di un giovane calciatore colpito da arresto cardiaco durante la finale di un torneo, la Fondazione Polito si è avvalsa della collaborazione di Antonio Federico, autore in precedenza anche di una meravigliosa vignetta dedicata a Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso il 4 marzo 2018. Ancora oggi sono tante, troppe le morti in campo, ed è necessario intervenire in modo concreto affinché tutti gli sportivi, a partire dai 6 anni di età, vengano sottoposti obbligatoriamente ai controlli ematici e cardiaci: questo è il principio fondamentale del Passaporto Ematico, di cui la Fondazione si fa promotrice. Con la speranza che la storia di David, condita di amicizia e solidarietà, lasci un segno chiaro e preciso alle nuove generazioni sui delicati temi della prevenzione e della salute.
Proprio a Bologna, inoltre, è nato di recente il Comitato per il Passaporto Ematico dell’Emilia-Romagna: la scorsa settimana il delegato Graziano Predieri è stato ricevuto al centro tecnico Niccolò Galli di Casteldebole e ha donato dall’addetto stampa della società rossoblù Federico Frassinella il fumetto David tra le nuvole, oltre ad una lettera di auguri di pronta guarigione per l’allenatore Sinisa Mihajlovic, grande sostenitore della Fondazione Fioravante Polito.

Per ulteriori informazioni: www.fondazionepolito.it.