Il Bologna inizia benissimo la stagione, Pisa sbancata 3-0 con Poli, Orsolini e Palacio

Il Bologna inizia benissimo la stagione, Pisa sbancata 3-0 con Poli, Orsolini e Palacio

La stagione 2019-2020 del Bologna, vista la temporanea indisponibilità del Dall’Ara, si apre ufficialmente all’Arena Garibaldi di Pisa, nel terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. La coppia De Leo-Tanjga, con tutta la rosa disponibile ad eccezione del convalescente Schouten, prosegue nel solco del 4-2-3-1 con Tomiyasu preferito a Mbaye sulla destra in difesa, Kingsley e Poli in mediana (Dzemaili, appena recuperato, va in tribuna) e Destro centravanti, con Palacio, Soriano e Orsolini a sostegno. Sul versante opposto D’Angelo, orfano dell’ex di turno Moscardelli, opta invece per un 3-5-2 con Marin in cabina di regia, Birindelli e Liotti larghi sulle fasce e Marconi al fianco di Pesenti in attacco.
I rossoblù iniziano subito a premere sull’acceleratore e al 4’ Destro non riesce a deviare verso la porta avversaria un velenoso tiro-cross di Orsolini, ma il primo vero sussulto lo regalano i padroni di casa: al 9’ punizione dal limite di Liotti e traversa clamorosa a Skorupski battuto. I ritmi del match, nonostante le gambe pesanti e il gran caldo, sono piuttosto alti, e tra i felsinei brillano per intensità Tomiyasu, Kingsley, Soriano e Poli. Sono proprio gli ultimi due che al 21’ confezionano il gol del vantaggio: traversone col contagiri dell’ex Villarreal e incornata del capitano che non lascia scampo a Gori. I nerazzurri picchiano forte, l’arbitro La Penna lascia un po’ troppo correre ma gli ospiti rispondono colpo su colpo, e al 34’ Destro va vicinissimo al 2-0 con una rasoiata di poco a lato su assist al bacio di Tomiyasu. Al 39’ altra ghiotta chance, con Soriano che serve Orsolini dentro l’area e il difensore Aya che mura alla disperata la botta di ‘Orso’, poi comincia un importante forcing dei toscani che però non riescono a trovare il varco giusto per colpire. Si va così al riposo con i ragazzi di Mihajlovic avanti 1-0.
Così come nel primo tempo, anche nella ripresa è il Bologna a partire forte, e al 9’ Destro spaventa Gori con una bella volée su lancio di Poli. L’appuntamento con la rete è però solo rimandato, perché al 17’ una splendida combinazione in velocità tra Palacio e Soriano porta al tiro Orsolini, che col suo mancino da posizione favorevole non sbaglia. Ma non è finita: passano solo due minuti e Palacio, su pregevole imbeccata filtrante di Poli, realizza il 3-0 con una fantastica conclusione a giro. Pur avendo messo il risultato in ghiaccio, Poli e compagni non si accontentano, e al 26’ un combattivo ma sfortunato Destro non inquadra il bersaglio grosso inzuccando bene un invitante cross di Soriano. Di lì a poco il numero 22 viene rilevato da Santander, che al 32’ va vicino alla gioia personale sempre di testa. L’ultimo quarto d’ora, pur mantenendo alta la concentrazione, è di pura accademia felsinea, con Palacio che sfiora la doppietta sia al 37’ (respinta di Gori coi piedi) che al 39’ (destro fuori), prima di lasciare il posto Sansone. A ridosso del triplice fischio anche una paratissima di Skorupski sul neo entrato Asencio, poi è festa rossoblù: prestazione di spessore su un campo comunque ostico, tre gol segnati, porta inviolata, passaggio del turno e, ne siamo certi, un sorriso sul volto di Sinisa.

PISA-BOLOGNA 0-3

PISA (3-5-2): Gori; Meroni (21’ st Belli), Benedetti, Aya; Birindelli, Gucher, Marin, Siega, Liotti (36’ pt Pinato); Marconi (18’ st Asencio), Pesenti.
A disp.: D’Egidio, Perilli, Fischer, De Vitis, Izzillo, Verna, Lisi, Masucci, Minesso.
All.: D’Angelo

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Kingsley, Poli (31’ st Svanberg); Orsolini, Soriano, Palacio (38’ st Sansone); Destro (27’ st Santander).
A disp.: Da Costa, Sarr, Bani, Calabresi, Corbo, Mbaye, Falletti, Krejci, Skov Olsen.
All.: Mihajlovic (De Leo e Tanjga in panchina)

Arbitro: La Penna di Roma
Ammoniti: 15’ pt Marin (P), 19’ st Siega (P), 31’ pt Kingsley (B), 13’ st Meroni (P), 27’ st Poli (B)
Espulsi:
Marcatori: 21’ pt Poli (B), 17’ st Orsolini (B), 19’ st Palacio (B)
Recupero: 2’ pt, 0’ st
Note: 7.141 spettatori 

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it