Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Doppietta, assist e traversa per Orsolini, bene anche Falcinelli, Nagy e Poli

Doppietta, assist e traversa per Orsolini, bene anche Falcinelli, Nagy e Poli

Da Costa 6,5 – Poco impegnato ma sempre presente quando serve. Affidabile come lo si ricordava ai tempi in cui stava per appropriarsi del posto fisso.

Calabresi 6 – Attento e applicato, in una partita dove bastava mezza distrazione per fare figurette.
Gonzalez 6 – Guida la difesa senza farle passare guai, a parte quando perde una palla potenzialmente letale all’inizio.
Helander 6 – Nessun pericolo, ma sempre la fastidiosa sensazione che col pallone tra i piedi possa succedere qualcosa di poco bello.

Mbaye 6 – Solo pattugliamenti di prammatica sulla fascia.
Orsolini 8 – Doppietta, assist su punizione e traversa. Esce a malincuore in favore di Dzemaili, ma vorrebbe rimanere in campo ancora un po’, a prendersi gli arretrati.
Nagy 6,5 – Ordine e precisione, motorino inesauribile. Ormai ha preso il posto a Pulgar.
Poli 6,5 – Buona prestazione, che lo candida di diritto a un posto tra gli undici di Empoli.
Dijks 6 – Qualche buona galoppata con dribbling spesso pleonastici. Ma almeno chi ha pagato 10 euro s’è ricordato come si dribbla sotto la tribuna.

Falcinelli 6,5 – Un solo acuto, di testa su calcio piazzato e la quagliarellesca non-esultanza. Ma sorridi, hai segnato il primo gol nel Bologna!
Santander 6 – La scelta (poco comprensibile) di farlo partire titolare costerà la paura di non averlo fino a domenica.

Palacio (1′ st) 7 – Entra in campo come fosse la finale di Champions, mentre gli avversari venivano contestati persino dai loro stessi tifosi. Guida il contropiede con energia, sempre a testa bassa.
Dzemaili (24′ st) 6 – Tutto in ordine, come cambio di Orsolini.
Okwonkwo (30′ st) 6 – Vorrebbe far gol, ma il tempo in cui entrava in campo e segnava quasi in automatico è finito da un pezzo.

Inzaghi 6 – Spezza le reni al Crotone, ma rischia grosso proponendo subito Santander. Il voto è rimandato alla sua diagnosi. Se lo ha perso per infortunio…

Arbitro Sacchi e assistenti 6 – Impossibile commettere errori in un match quasi privo di senso.

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it