Ufficiale: Blerim Dzemaili rientra dal prestito dal Montreal Impact

Dzemaili show, la MLS deve attendere

Mirante 6 – Un buon intervento su una punizione di Ljajic, senza caricare troppo sullo spettacolo.

Krafth 6,5 – Sull’uno a zero, ferma Iago Falque lanciato a rete. Un intervento che da solo vale la vittoria.
Oikonomou 6 – Vicino al gol di testa in apertura. Non commette errori sostanziali.
Maietta 6 – Un po’ più impreciso e meno dirompente del solito. Ma nulla da segnalare in negativo, alla seconda partita consecutiva senza subire gol.
Masina 6 – Buone progressioni. E movimenti persino eleganti.

Nagy 6 – Un assist sbagliato da buona posizione per Destro. Ma solita grande irrinunciabile qualità.
Pulgar 6 – Non illuminante, come ci si aspetterebbe da un regista, ma piuttosto solido.
Dzemaili 7,5 – Due gol, tre in una settimana. Gongola Saputo. E anche i tifosi, che esultano col sentore di venire presto depauperati del loro miglior giocatore del momento.

Krejci 6,5 – L’assist per il primo gol di Dzemaili e tanti falli subiti. Sembra in crescita.
Destro 5,5 – La volontà c’è, ma si scontra con una coriacea resistenza ad armonizzarsi col resto della squadra. Non può esser sempre vero che i compagni non lo servono. Anche perché i compagni, vedi Dzemaili, stanno segnando anche più di lui.
Di Francesco 6,5 – Bello il traversone che ispira la testa di Krejci e il tocco per Dzemaili.

Verdi (27’ st) 6,5 – Tre mesi fuori e non sentirli: entra, tra gli applausi, e per due volte sfiora la rete da fuori area.
Donsah (33’ st) 6,5 – L’assist per Dzemaili da neoentrato dimostra lucidità.
Rizzo (43’ st) s.v. – Ininfluente.

Donadoni 7 – Sei punti in una settimana, senza subire reti. Ma ora cominci a dire che questa squadra può e deve lottare per un obiettivo preciso. Possibilmente ambizioso.

Arbitro Ghersini e assistenti 5 – Un rigore solare non assegnato al Bologna per trattenuta di Rossettini su Destro, un’ammonizione letteralmente inventata all’indirizzo del numero 10 rossoblù, una gestione dei cartellini non equilibrata. A parte questi ‘piccoli’ particolari, una buona direzione di gara.

© Riproduzione Riservata