Cospargetevi il capo di cenere

Costi e benefici

Chi mostra i numeri di Destro («con lui in campo media punti da 1,50» ecc.) dimentica quanto è costato al Bologna avere una media così. Destro doveva servire al salto di qualità, ovvero a rendere la squadra più simile alla Sampdoria che al Crotone. È sempre una questione di costi/benefici. Per costi alti non si sono ottenuti benefici alti, ma normali. Verdi, invece, è l’esempio inverso: per costi bassi si sono ottenuti benefici enormi. Ed è su questo tipo di investimenti che si dovrà orientare il club nel futuro.

© Riproduzione Riservata