Schizofrenie nostrane

Schizofrenie nostrane

Schizofrenia bolognese: da un lato temiamo che Saputo si stanchi di spendere per una squadra che perde una partita su due; dall’altro diciamo che deve cambiare tutto, che Saputo non ha un progetto tecnico credibile e che di questo passo non arriveranno mai risultati. Dovevamo essere onesti dall’inizio: non volevamo solo il ricco magnate, capitalista come Trump, mecenate come Lorenzo il Magnifico. Lo volevamo anche fine esperto di calcio. E magari pure simpatico.

© Riproduzione Riservata