Vanitas vanitatum

Vanitas vanitatum

Non che questo sia collegato all’incidente, sul quale lasciamo parola ai periti, confidando nella piena guarigione della ragazzina coinvolta. Quello che è inspiegabile è il motivo che spinge un ventunenne che non ha ancora esordito in Serie A a dotarsi di una macchina da cinque zeri. Il calcio funziona così, direte. Bene, non è una spiegazione sufficiente.

© Riproduzione Riservata