Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 05/07/2018

Rassegna stampa 05/07/2018

CORRIERE DI BOLOGNA

KENNET: «BEL COLPO SVANBERG. MA DATEGLI IL TEMPO DI STUPIRVI»

Parla il grande ex Andersson: «Mattias ha corsa e gol, è un centrocampista completo e come quasi tutti gli svedesi è un bravo ragazzo. Il nuovo Ljungberg? Magari lo diventasse, sarei felice per il mio Bologna».

BOLOGNA STILE INZAGHI

Lunghi silenzi e infinito affetto. In trecento alla prima di Super Pippo, con tanto di striscione. La seduta è cominciata con un discorso al gruppo in mezzo al campo da gioco. Incoraggiamenti per Destro, che alla società ha detto di voler restare per riscattarsi. Mercato: l’Atalanta non fa sconti per Mattiello (5 milioni), i rossoblù virano su Rispoli del Palermo.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

TUTTI IN SILENZIO, PARLA INZAGHI

Prima seduta e prima lezione al nuovo Bologna. Entusiasmo e striscioni per Super Pippo. Arrivano tanti applausi anche per Destro. Falcinelli si presenta: «Qui per crescere». Mattiello, manca poco per il sì dell’esterno. La svolta deve arrivare dalle due punte: l’ultimo che ci provò fu Ballardini.

RESTO DEL CARLINO

PULGAR, NUOVO CASO MASINA. LA SAMPDORIA CI PROVA

I blucerchiati possono arrivare a 12 milioni. Il cileno ha rinviato i discorsi sul rinnovo. Il suo contratto scade nel 2020, tra un anno rischia di poter partire ad un prezzo più basso. Falcinelli oggi si presenta. Svanberg verso la firma: lo svedese ha già l’accordo, si attende solo l’ok dei medici. E sullo stadio si compatta il fronte Lega-M5S: «No all’outlet, salviamo il bosco».

REPUBBLICA

DOMIZZI: «INZAGHI TIRA FUORI IL 100% DA TUTTI»

Il capitano del Venezia racconta il suo ex allenatore: «Tatticamente è duttile: in Lega Pro eravamo una gran squadra e facevamo il 4-3-3, in B abbiamo fatto il 3-5-2 e c’era molto più bisogno del suo lavoro. Pippo ci ha dato una grande organizzazione difensiva, eravamo scomodi da affrontare. Oggi saper motivare i ragazzi fa la differenza e lui in questo è bravissimo, per l’entusiasmo con cui ti coinvolge sembra ancora un giocatore».