Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 13/11/2018

Rassegna stampa 12/03/2018

RESTO DEL CARLINO

ALTO SGRADIMENTO

Bologna sconfitto 0-1 dall’Atalanta. Tifosi delusi, fischi e cori contro mister Donadoni: «Non vinciamo mai, quando te ne vai?». Non paga la mossa di lanciare Avenatti e far fuori Destro. E Bigon si aggrappa ai 33 punti: «Sono un bottino prezioso».

REPUBBLICA

SPROFONDO ROSSOBLÙ, LA DEA DOMINA

Fischi fragorosi dopo il novantesimo. Non basta il positivo approccio dell’avvio. Ritmo, morale e fisicità: troppa differenza. Donadoni si difende: «Avevo visto meglio Avenatti. Peccato per il calo». Saputo osserva in silenzio, Bigon non drammatizza: «Mica scontato avere 33 punti, guardiamo avanti».

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

BOLOGNA SI SPACCA

Rossoblù sconfitti e fischiati dai tifosi. Destro in panca, applaudito all’ingresso: Mattia diventa un caso. In un Dall’Ara mezzo vuoto l’Atalanta trova la vittoria a meno di dieci minuti dal termine con De Roon. E scatta la contestazione generale. Bigon prova a difendere il gruppo: «Buon primo tempo, teniamoci i 33 punti».