Rassegna stampa 11/05/2018

Rassegna stampa 11/05/2018

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

FATE PACE

Donadoni non piace ai tifosi per il gioco. Ma resterà a Bologna per dargli nuova bellezza. Bigon alla serata del Centro Bologna Clubs: «Voi avrete il meglio». Dzemaili: «A Bologna sto troppo bene». E l’allenatore: «Col Chievo voglio tre punti». Patron Saputo crede nel progetto con il bergamasco in panchina.

REPUBBLICA

VALENTINA DESALVO: «DONADONI MERITA DI PIÙ, VADA VIA LUI»

Lettera aperta della prima firma di Repubblica: «È nel club dei tecnici con oltre 100 panchine, insieme a Ulivieri, Guidolin e Mazzone. Ma non è mai entrato in quello del tifo. Ci si è divertiti poco, eppure non si è sofferto nulla: tre salvezze pesano, l’ex c.t. se può riparta altrove».

RESTO DEL CARLINO

ITALIA-POLONIA AL DALL’ARA

Il 7 settembre primo match ufficiale della neonata Nations League con Mancini probabile commissario tecnico. Un antipasto prima dell’Europeo Under 21 di giugno 2019. Saputo: «Serata internazionale di grande fascino». Merola: «La città lo merita».

CORRIERE DI BOLOGNA

SUMMIT SUL DALL’ARA: ORE DECISIVE PER L’ATTESO RESTYLING

Ieri e mercoledì due riunioni con i protagonisti della vicenda, dal Bologna alla SECI di Maccaferri, compreso l’architetto Gino Zavanella e l’ingegnere strutturista Massimo Majowiecki, incaricato di curare la copertura dello stadio. Incontri tecnici per studiare le carte e i disegni alla luce delle modifiche architettoniche e strutturali che dovrebbero risolvere la questione dell’antisismica. Ancora da capire se poter effettuare la ristrutturazione e contemporaneamente giocare, per poi ricalcolare il costo definitivo dell’operazione. La risposta al Comune attesa entro giugno.