Rassegna stampa 08/07/2017

Rassegna stampa 13/05/2017

Contro il Pescara punto interrogativo sul modulo. Presto Merola a Montreal da Saputo ‒ Alla vigilia della sfida con il Pescara, resta un punto interrogativo sul modulo che i rossoblù adotteranno domani al Dall’Ara: l’ipotesi del 4-3-3 è sempre valida, ma nelle ultime ore sembrano in crescita le quotazioni del 4-2-3-1. Ieri è tornato in gruppo Torosidis e si tratta di un rientro prezioso, visto che sulle corsie esterne in difesa Krafth è da valutare dopo essere uscito anzitempo in occasione dell’amichevole di metà settimana, e Masina è alle prese con una tendinopatia. Al centro della retroguardia, con Gastaldello squalificato, Maietta sarà affiancato da uno tra Helander e Oikonomou. In caso di 4-2-3-1, a centrocampo giocheranno due tra Pulgar, Taider e Donsah, visto che Viviani deve fare i conti con un fastidio al tendine rotuleo. Per quanto riguarda l’attacco, il terminale offensivo sarà ovviamente Destro, con alle sue spalle Verdi e altri due a scelta tra Petkovic, Di Francesco e Krejci. In caso di 4-3-3, invece, in mediana maglia da titolare anche per Donsah, mentre Di Francesco potrebbe strappare a Krejci il posto accanto a Verdi e Destro.
Ne frattempo torna a tenere banco il progetto per il restyling del Dall’Ara. Mercoledì, sulla questione, si terrà un summit del PD, che ha aperto un dossier sull’intero progetto relativo alla cittadella dello sport. A Palazzo d’Accursio, con tutti i consiglieri Democratici, ci saranno anche il sindaco Virginio Merola e l’assessore all’Urbanistica Valentina Orioli. Merola volerà poi in Nord America a fine maggio per prendere parte alla versione newyorkese della Fiera del libro per ragazzi. In programma, a quanto pare, c’è anche una tappa in Canada, visto che Saputo aveva invitato il sindaco di Bologna a Montreal in occasione del 2 giugno: il chairman rossoblù sta organizzando una festa per la comunità italiana. Un modo per rafforzare le relazioni tra lo stesso Saputo e l’Amministrazione bolognese.