Rassegna stampa 13/11/2017

Rassegna stampa 13/11/2017

REPUBBLICA

DONADONI STUDIA IL BOLOGNA VERDI-PALACIO-DESTRO

L’assenza di Di Francesco obbliga a ridisegnare le scelte offensive. Possibile coabitazione dei tre in attacco: o col 4-3-1-2, con Verdi trequartista, o col 4-3-2-1, con Destro unica punta.

RESTO DEL CARLINO

VERDI, DESTRO E DI FRANCESCO, IL MONDIALE ORMAI È UN SOGNO

Tutti e tre speravano di partire per la Russia. Ma ora che l’Italia è in pericolo con la Svezia, rischiano di rimanere a guardare come tutti gli altri.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

SANNINO: «DESTRO DEVE TIRARE FUORI IL CARATTERE»

Parla l’ex allenatore del Siena, che lanciò il centravanti nella sua miglior stagione in Serie A. «Quando Mattia venne a Siena non partì titolare, come forse al contrario si aspettava. Gli dissi che si sarebbe dovuto meritare la maglia, e lui tirò fuori la grinta. Così, dopo nove giornate nelle quali aveva giocato tre volte, lo schierai dall’inizio contro il Chievo: segnò una doppietta, venne in panchina ad abbracciarmi e quasi mi ruppe una costola».

CORRIERE DI BOLOGNA

BOLOGNA SUL MERCATO, MA SOLO SE IN LOTTA PER NON RETROCEDERE

Soltanto se ci saranno difficoltà e dubbi sulla permanenza in Serie A si intaccherà il tesoretto. In difesa l’obiettivo è sempre Gabriel Paletta, cercato a lungo in estate. Andrebbe a sostituire De Maio, di cui Donadoni non può essere contento.

Foto: bolognafc.it