Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 17/08/2017

Rassegna stampa 17/08/2017

REPUBBLICA

UN TUTTOFARE PER L’ATTACCO, PALACIO CAMBIA IL BOLOGNA

Il mercato si riaccende, Donadoni vuole altri colpi. L’argentino ieri già in campo col preparatore atletico, deve tornare in forma. Stamattina la firma.

Vent’anni dopo un altro codino, ma è qui per fare la chioccia. Anche nel 1997 a Bologna un vicecampione del mondo che tre anni prima fallì l’oro per un errore dal dischetto: si chiamava Roberto Baggio…

IL RESTO DEL CARLINO

PALACIO ROSSOBLÙ

L’argentino di 35 anni ha detto sì al Bologna. È già a Casteldebole, dove si è allenato. Percepirà 800 mila euro per un anno. Ora in attacco Donadoni ha più moduli a disposizione.

Il PROGETTO GIOVANI FINISCE IN SOFFITTA

Nelle due precedenti stagioni sono arrivati prima 9 poi 8 giocatori dalla linea verde, ora sono in uscita. In arrivo solo il giovane Michael, nigeriano classe 1999, mediano che era compagno di Okwonkwo.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

VIVA PALACIO

Finalmente è fatta: l’argentino a Bologna. Saputo regala la punta a Donadoni, Atalanta superata allo sprint. Contratto di un anno più bonus legati a rendimento e gol. Ieri le visite mediche e il primo allenamento con i nuovi compagni.

Intanto ci si prepara per il debutto. Donadoni e il rebus Verdi: prudenza per evitare complicazioni in futuro.