Rassegna stampa 18/07/2017

Rassegna stampa 18/07/2017

CORRIERE DI BOLOGNA

LA FORMULA SORRISO IN ALTO ADIGE

Calcio-tennis, gite, scherzi e la rovesciata di Donadoni.

POLI ARRIVA E PARLA GIÀ DA LEADER: «IL BOLOGNA HA GRANDE POTENZIALE»

«Finalmente un vero ritiro – racconta il nuovo mediano – al Milan andavamo solo in tournée. Trequartista? Posso farlo».

BAHEBECK E KEAN PER L’ATTACCO: QUALCUNO DOVRÀ PARTIRE

Il tecnico valuterà Avenatti e Petkovic. L’obiettivo è un elemento che garantisca più gol.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

POLI SUPER JOLLY

«Posso fare anche il trequartista, è un ruolo che ho già ricoperto».

Il centrocampista, chiamato per colmare il vuoto lasciato da Dzemaili, non nasconde la grande voglia di aver scelto i rossoblù per aprire un nuovo capitolo della sua carriera.

RESTO DEL CARLINO

ARIA NUOVA

Poli: «Parlo poco e do sempre tutto». E Donadoni si esibisce al calcio-tennis.

MERCATO, IL SOGNO RESTA RINCON. MA ORA SPUNTA ANCHE UN NUOVO NOME: KAPIC

Il d.s. insegue il centrocampista bosniaco dell’ND Gorica, classe 1995.

REPUBBLICA

«MILAN, ERA FINITA. RICOMINCIARE DA BOLOGNA È LA SCELTA GIUSTA»

Si presenta Andrea Poli, nuovo mediano, protagonista di quella sfida nove contro undici vinta dai rossoneri.

Donadoni trionfa al calcio-tennis. E Bigon tiene d’occhio Rifet Kapic.