Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

C'è solo Don Rodrigo, Donadoni con scelte discutibili mette a rischio il Bologna

Rassegna stampa 18/09/2017

REPUBBLICA

PALACIO FINCHÉ PUÒ. CONTRO SPALLETTI DESTRO ANCORA FERMO

Ieri Mattia è rimasto a riposo, problema al polpaccio. L’argentino va oltre il turnover, poi toccherà a Petkovic.

ADDIO BERSELLINI, AL DALL’ARA NELL’ORA PIÙ NERA

Scompare a 81 anni il tecnico di Borgo Val di Taro, che guidò l’Inter allo scudetto del 1980. Passò da Bologna nell’anno disgraziato della retrocessione in Serie C del 1992-1993.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

PALACIO SEMPRE

L’argentino è ciò che serve al Bologna. A Firenze ha segnato e colpito un palo. Ha 35 anni ma è il giocatore che mancava a Donadoni.

CORRIERE DI BOLOGNA

RIALZATI BOLOGNA

Le belle prestazioni non fanno punti. L’infinita maledizione dei secondi 45 minuti: un problema di ieri che oggi ritorna e compromette le belle prove viste in questo avvio di campionato.

RESTO DEL CARLINO

PALACIO STRINGE I DENTI

È lui l’uomo decisivo di questa prima parte di stagione. Donadoni non vuole rinunciarvi nemmeno contro l’Inter ma deve stare attento alla sua forma fisica, compromessa da un’estate passata lontano dai campi veri.

E intanto Saputo medita il rientro a Bologna proprio contro l’Inter, mentre i suoi Impact crollano in MLS: ormai sono fuori dai playoff per il titolo.

Foto: bolognafc.it