Rassegna stampa 19/06/2019

Rassegna stampa 19/06/2019

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

«VINCIAMO SUBITO»

Sabatini si presenta e scatena l’entusiasmo a Bologna. «Questa è la mia ultima sfida, ma potrà durare più di un anno. Arriveranno i talenti, vogliamo un posto in Europa. Mihajlovic? La nostra assicurazione sulla vita». E il Guru preannuncia: «Tomiyasu rossoblù». Che siparietto con il d.s. Bigon su Giappone-Cile: «Ha segnato Pulgar? E chi lo marcava? Mica il nostro… Si può annunciare?».

CORRIERE DI BOLOGNA

«BOLOGNA, LA MIA BOLLA DI GIOIA»

Sabatini si presenta: «Sono felice solo vincendo, quindi voglio risultati subito. Mihajlovic è una garanzia. Punterò sui talenti. Ho scelto questa squadra, è la sfida finale della mia carriera. Con Saputo ho pranzato, mi è piaciuto».

RESTO DEL CARLINO

«VOGLIO CHE BOLOGNA SI DIVERTA ALLO STADIO»

Sabatini va al massimo: «Inseguiamo risultati, bel gioco, talenti e calciatori che accendano la fantasia. È la mia sfida finale. Poco tempo fa sono stato a contatto con l’aldilà, ora cerco di fare tutto e subito. E per riuscirci ho scelto i rossoblù». Sta per arrivare Tomiyasu, prende il posto di Lyanco. Quasi fatta. E Sabatini chiede a Bigon: «Posso dirlo?».

REPUBBLICA

IL VENTO DI SABATINI: «LA MIA SFIDA FINALE, VOGLIO TUTTO E SUBITO»

Il nuovo direttore tecnico irrompe e scompiglia il Bologna. E ora cercherà sul mercato internazionale una punta da molti gol. «Sono stato un mese nell’aldilà e ora ho fretta: questa sarà la mia bolla di gioia. Abbiamo preso il difensore giapponese Tomiyasu: Bigon, posso dirlo?».

GAZZETTA DELLO SPORT

ECCO IL CICLONE SABATINI: «BOLOGNA, ORA VINCIAMO». E PORTA CON SÉ TOMIYASU

Supervisore di rossoblù e Impact, ha letto Pasolini per immedesimarsi: «Qui c’è la mia bolla di felicità». Poi sul mercato: «Il centrale del Giappone? Forte, non sbaglia mai. Siamo vicini…».

Foto: bolognafc.it