Rassegna stampa 21/04/2018

CORRIERE DI BOLOGNA

GUIDOLIN: «STO CON ROBERTO, IMPOSSIBILE FARE DI PIÙ»

Parla l’ex tecnico rossoblù, anche lui contestato e in rapporti non facili con la tifoseria: «Donadoni ha sempre raggiunto il suo obiettivo, ma per fare del calcio divertente ci vogliono giocatori bravi. La salvezza è stata raggiunta da tempo, era questo l’obiettivo della società. Saputo è serio e vuole fare calcio come si deve, la crescita del Bologna sarà lenta ma costante».

REPUBBLICA

BURBERI E COCCIUTI: DONADONI E LOPEZ, PANCHINE DIFFICILI

Due caratteri simili, poco inclini alla mediazione. Entrambi contestati a Bologna, entrambi hanno ricevuto scuse dai tifosi. Domani la loro sfida a Cagliari. E Saputo pensa a Fernando Torres, ma per i Montreal Impact.

RESTO DEL CARLINO

IL GOL È UN PROBLEMA

Il Bologna è 12° per gol fatti (37). Dalla partita di Ferrara, poi, l’efficienza offensiva è calata (4 gol con 42 tiri). Nelle prime 26 giornate i rossoblù hanno totalizzato 8,4 tiri a partita. La media è crollata a 6 conclusioni nelle ultime 7 gare.

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

INFERMERIA PIENA CONTRO IL CAGLIARI: DIFFICILE IL RIENTRO DI PULGAR, STAGIONE FINITA PER HELANDER

Il difensore svedese, a causa di una frattura costale, ha  terminato anzitempo la stagione. Per il match della Sardegna Arena non dovrebbero farcela nemmeno Donsah, Destro e Pulgar. Di nuovo titolari Palacio e Poli, sugli esterni possibile chance per Orsolini.