L'Italia pareggia 1-1 a Wembley, Di Biagio snobba ancora Verdi. Altro gol di Dzemaili, Helander titolare, bene Pulgar

Rassegna stampa 22/05/2017

Domani la ripresa, da valutare Di Francesco. Ieri nessun tiro in porta per i rossoblù ‒ Sarà un lunedì di riposo per l Bologna, che da domani inizierà la preparazione in vista dell’anticipo casalingo di sabato alle 18 contro i freschi campioni d’Italia della Juventus. Sul fronte infermeria ci sono da valutare le condizioni di Federico Di Francesco, uscito ieri per un problema muscolare, e di Ibrahima Mbaye, costretto a lasciare il terreno di gioco perché non al meglio dopo aver avuto qualche problema di stomaco prima della gara.
Quello di sabato sarà l’ultimo impegno della stagione per i rossoblù contro una big. Iintanto, dopo il k.o. di ieri contro il Milan, restano solo 2 i punti conquistati contro le prime otto in classifica, frutto dei pareggi con Inter e Lazio. I gol segnati in stagione sono invece 39 in 37 giornate (media di poco superiore al gol a partita), mentre quelli subiti 56. E c’è un dato, della gara di ieri a San Siro, che deve far riflettere: 0 tiri nello specchio della porta.