Saputo di ritorno a Bologna, il patron assisterà ai match contro Roma e Juventus

Rassegna stampa 23/05/2018

REPUBBLICA

SAPUTO FURIOSO, DONADONI ALL’USCIO

Il magnate durissimo anche per i pessimi risultati degli Impact. Oggi l’incontro col tecnico. Intanto ferve il dibattito sul successore. Linea giovane (Di Vaio) o profilo esperto (Bigon)? Da Inzaghi a Guidolin, tutti i nomi per il dopo Donadoni. Intanto in MLS il Montreal perde la nona partita su dodici.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, SAPUTO STA PERDENDO LA PAZIENZA

Il patron arriva oggi, ed è deluso anche dall’andamento degli Impact. «Non sono contento, spendiamo molto senza risultati: nessun giocatore è intoccabile». Oggi incontra Donadoni, che fu rinnovato proprio dal rapporto personale col patron. Nicola e Inzaghi, idee giovani per ricominciare. La dirigenza non è più convinta di proseguire con Donadoni. E il Napoli insiste su Verdi anche con Ancelotti in panchina.

CORRIERE DI BOLOGNA

RESTARE AL DALL’ARA, OBIETTIVO STADIO NUOVO

Saputo, oltre alla questione allenatore, deve affrontare il nodo Dall’Ara. L’idea è quella di un lavoro in varie fasi: più costoso sulla carta, ma preferibile per non disperdere il pubblico. In questo modo, l’opera potrebbe iniziare anche subito dopo la fine degli Europei Under 21 del 2019.