Rassegna stampa 23/08/2017

Rassegna stampa 23/08/2017

REPUBBLICA

SEGAFREDO PARTNER DELLA JUVENTUS

La Segafredo di Massimo Zanetti, azionista di maggioranza della Virtus, ex socio e presidente del Bologna, è diventata azienda partner del club bianconero. L’annuncio di un accordo triennale è stato dato ieri: per tre anni sarà official coffee del marchio Juve.

REBUS MASINA, SIVIGLIA LO ASPETTA

Il club rossoblù ripete che il terzino non sarà ceduto, eppure molti altri indizi lasciano pensare ad un epilogo diverso. Bigon sonda il Newcastle per sostituirlo con Laazar, mentre per Donsah la strada verso il Torino per ora pare chiusa.

CIPRIANI: «QUELLO STADIO FA PAURA, SE ENTRI TIMIDO È FINITA»

L’ex attaccante rossoblù giocò anche nel Benevento, prossimo avversario: «Per loro quello di sabato è un appuntamento storico».

CORRIERE DI BOLOGNA

IL SIVIGLIA INSISTE PER MASINA

Il Bologna confida nel buonsenso del ragazzo. Allettante l’offerta spagnola (1 milione l’anno di ingaggio), ma la cessione non è scontata

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

IL DOPO MASINA

Antonelli o Lazaar se il terzino va via. Adam indeciso, però il Siviglia insiste. E il Bologna comincia a fare casting sulla sinistra. Entra nel vivo una trattativa che può portare nelle casse del club 7-8 milioni: il giocatore è tentato da un ingaggio doppio rispetto a quello che percepirebbe in Italia col rinnovo offertogli dai rossoblù.

DONADONI SI FIONDA SUL 4-3-3 ELASTICO

La carenza di mediani affidabili spinge il tecnico a ripensare la rivoluzione tattica nata in estate. Ritorno al futuro per adattare il gioco agli uomini a disposizione. Per Di Francesco maggiore libertà in appoggio a Destro. Quattro dietro sicuri, poi saranno le situazioni contingenti a dettare i movimenti dei tre mediani.